"Sono pigro..." e altre scuse con cui tutti abbiamo avuto a che fare almeno una volta

#iorestoattivo Mar 27, 2020

In questi giorni di riposo forzato fare attività fisica si sta rivelando più difficile che mai. 

Tutti noi ci siamo posti l'obiettivo di allenarci tutte le settimane eppure farlo è più difficile del solito, ogni volta che arriva il momento di alzarsi e fare attività fisica entrano in gioco una miriade di scuse che, in un modo o nell'altro, ci convincono a rimandare l'allenamento.

Oggi vediamo come sconfiggere al primo colpo le 5 scuse con cui tutti abbiamo dovuto fare i conti almeno una volta:

  • SONO PIGRO La scusa più usata di tutte! Si tratta in realtà solo di una frase fatta. Nulla ci impedisce di sostituire la frase “sono nato pigro” con “pigri si nasce, attivi si diventa!”. Questo è il momento giusto per provare a fare qualcosa di nuovo, cambiando in meglio le proprie abitudini! Il tempo non manca di certo;
  • OGGI NO, DOMANI Rimandare, quello che è più facile fare! Cominciare invece è quello che è più giusto fare! Oggi parti pure con qualcosa di poco impegnativo, ma parti oggi. Per cominciare a fare sport a casa basta fare le scale una volta di più o una camminata in giardino. Oggi parti con poco, domani continuerai con qualcosa in più;

 

  • SOLO UNA MODA Allenarsi è solo una moda! Può essere vero, ma di certo è vero che allenarsi è una pratica sana e utile alla salute di chiunque. Non fare sport perché lo fanno tutti, fai sport perché fa bene a te, perché ti aiuta a livello psico-fisico;

 

  • CHE NOIA Oggi la noia arriva se non fai niente, non se fai attività fisica! Restare attivi significa anche evitare di annoiarsi, tenendosi occupati con semplici mansioni quotidiane che ci aiutano a scaricare la tensione, migliorare l’umore, stimolare corpo e mente;

 

  • PSICOLOGO DELLE CAUSE PERSE Troppo comodo farsi l’autodiagnosi dicendo “mi conosco, inizio ma probabilmente smetto subito”. Non partiamo prevenuti! Se si comincia forse ci si ferma, ma forse si continua e si prende il giusto ritmo. Al contrario, se non si prova nemmeno di sicuro si resta fermi.

 

Buon allenamento!

Iscriviti alla Newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre attività

Iscriviti
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.